facebook
instagram
telegram
whatsapp
phone

328 90 23 750

SEI INTERESSATO? CONTATTACI PER TELEFONO O SU WHATSAPP PER UNA CONSULENZA GRATUITA, OPPURE COMPILA IL MODULO "CONTATTACI" .

risorsa 112

whatsapp
phone

328 90 23 750


whatsapp
phone

whatsapp
phone

Fondo per il sostegno alle eccellenze gastronomiche e agroalimentari

2024-01-26 08:11

CF Business & Consulenze

Bandi Nazionali, Primo piano, Ristorante, Ristorazione, investimento, regioni, bando nazionale, invitalia, fondo perduto, pasticcerie, gelaterie, finanziamenti, agroalimentari, masaf, gastronomia, imprese gastronomiche, somministrazione alimenti e bevande,

investimenti, imprese gastronomiche e agroalimentari, ristorazione, attività di somministrazione, ristoranti, bar, fast-food, rosticcerie, friggitorie, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, produzione di pasta fresca, fondo perduto, invitalia

Il presente bando ha l’obiettivo di sostenere gli investimenti delle imprese gastronomiche e agroalimentari

investimenti, imprese gastronomiche e agroalimentari, ristorazione, attività di somministrazione, ristoranti, bar, fast-food, rosticcerie, friggitorie, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, produzione di pasta fresca, fondo perduto, invitalia

Descrizione

Nel panorama sempre più competitivo del settore gastronomico e agroalimentare, le imprese di eccellenza spesso si trovano a fronteggiare sfide finanziarie. Tuttavia, una nuova opportunità di supporto economico si è presentata con il "Fondo per il Sostegno alle Eccellenze Gastronomiche e Agroalimentari". In questo articolo, esploreremo il significato di questo fondo e metteremo in luce il vantaggio straordinario rappresentato dal fondo perduto di max 30.000 euro.

Cos'è il Fondo per il sostegno alle Eccellenze Gastronomiche e Agroalimentari?

Il Fondo per il Sostegno alle Eccellenze Gastronomiche e Agroalimentari è un'iniziativa volta a sostenere le imprese del settore alimentare che si distinguono per la qualità, l'innovazione e l'originalità. L'obiettivo del fondo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle eccellenze gastronomiche italiane, contribuendo al contempo alla valorizzazione del patrimonio culinario del nostro paese.

Soggetti destinatari

Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese in possesso dei seguenti requisiti: 

 

  • a) operanti nel settore identificato dal codice ATECO 56.10.11 (Ristorazione con somministrazione): essere regolarmente costituite ed iscritte come attive nel Registro delle imprese  da almeno 10 anni  o,  alternativamente,  aver acquistato, nei dodici mesi precedenti la data di pubblicazione del decreto, prodotti certificati DOP, IGP, SQNPI, SQNZ e prodotti biologici per almeno il 25% del totale dei prodotti alimentari acquistati nello stesso periodo
     
  • b) operanti nel settore identificato dal codice ATECO 56.10.30 (Gelaterie e pasticcerie) e dal codice ATECO 10.71.20  (Produzione di pasticceria fresca): essere regolarmente costituite ed iscritte come attive nel Registro delle imprese  da almeno dieci anni o, alternativamente, aver acquistato, nei dodici mesi precedenti la data di pubblicazione del presente  decreto, prodotti certificati DOP, IGP, SQNPI e prodotti biologici per almeno il 5% del totale  dei prodotti alimentari acquistati nello stesso periodo; 

 

Si ricorda inoltre che i soggetti beneficiari sono inoltre iscritti presso  INPS o INAIL e hanno una posizione contributiva regolare, così come risultante dal documento unico di regolarità contributiva (DURC); 

Spese ammissibili

Sono finanziabili le spese relative all'acquisto di macchinari professionali e di beni strumentali all'attività. I beni devono essere nuovi e devono essere mantenuti in azienda per almeno tre anni.

 

NON sono ammissibili le seguenti spese:

  • pezzi di ricambio o parti di macchinari non autonomi
  • terreni e/o fabbricati, incluso le opere murarie
  • mezzi targati
  • beni usati

Entità dell'agevolazione

Le risorse finanziarie destinate alla misura “fondo per il sostegno alle eccellenze gastronomiche e agroalimentari” sono pari a 76 milioni di euro.

Il finanziamento, in conto capitale, ovvero fondo perduto, è riconosciuto nella misura massima del 70% sulle spese totali ammissibili e il contributo a fondo perduto non potrà essere superiore a € 30.000.

Anticipazione

Può essere richiesta un’anticipazione fino al 50% dell’importo del contributo a fondo perduto riconosciuto, previa presentazione di fidejussione bancaria o assicurativa.

Conclusioni

Il Fondo per il Sostegno alle Eccellenze Gastronomiche e Agroalimentari rappresenta un'opportunità senza precedenti per le imprese del settore alimentare. Il fondo perduto di 30.000 euro offre alle aziende la possibilità di crescere, innovare e contribuire al mantenimento dell'alta qualità delle produzioni gastronomiche italiane. Preparati a cogliere questa straordinaria opportunità e a portare la tua impresa gastronomica verso nuovi orizzonti di successo

Termine di presentazione della domanda

L'apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda è stata stabilita per il 1° marzo 2024. L'opportunità di presentare la domanda rimarrà fino al 30 aprile 2024.

 

Il bando “fondo per il sostegno alle eccellenze gastronomiche e agroalimentari” è un bando con una procedura complessa. Nella prima fase occorrerà caricare la domanda attraverso uno “sportello telematico” predisposto da Invitalia. Nella seconda fase, verificato la validità formale della domanda e il posizionamento in ordine cronologico di invio, favorevole all'erogazione del contributo a fondo perduto, verrà datà la possibilità di chiedere l'erogazione dello stesso. Nella terza fase, ovvero la richiesta di erogazione richiede diversa documentazione tra cui una relazione tecnica degli investimenti fatti.

 

Il nostro Team mette a disposizione le proprie competenze per accompagnare le aziende dalla prima all' ultima fase della misura

 

Contattaci per una consulenza gratuita!


Unisciti al nostro canale WhatsApp per non perdere nessuna news sugli incentivi alle imprese

Unisciti al nostro canale Telegram per non perdere nessuna news sugli incentivi alle imprese

351 66 75 962

351 66 75 962

​CONTATTI

bianco@3x

CF BUSINESS E CONSULENZE SRLS

Via dei Normanni, 320

87064 Corigliano Rossano (CS)

​P.Iva: 03770520785
Tel: 351 66 75 962

Tel: 328 90 23 750


facebook
instagram
whatsapp
telegram
phone
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder