gtag('config', 'UA-138619423-3');FB.api( '/997689857296021/events', 'POST', {"data":"[\n {\n \"event_name\": \"WiewContent\",\n \"event_time\": 1644489140,\n \"action_source\": \"website\",\n \"user_data\": {\n \"em\": [\n \"7b17fb0bd173f625b58636fb796407c22b3d16fc78302d79f0fd30c2fc2fc068\"\n ],\n \"ph\": [\n \"656a5d54754bf225df2b0d2028464dfee1c15df388e61a7fa251ee2101764e4a\"\n ],\n \"ct\": [\n null\n ]\n },\n \"custom_data\": {\n \"currency\": \"EUR\",\n \"value\": null\n }\n }\n]","test_event_code":"TEST840"}, function(response) { // Insert your code here });

whatsapp
phone

whatsapp
phone
cf logo icona@3x

328 90 23 750

351 66 75 962

SEI INTERESSATO? CONTATTACI PER TELEFONO O SU WHATSAPP PER UNA CONSULENZA GRATUITA, OPPURE COMPILA IL MODULO "CONTATTACI" .


whatsapp
phone

328 90 23 750

CONTRIBUTI E CREDITI D'IMPOSTA A FAVORE DELLE IMPRESE TURISTICHE - MISURA 4.2.5


whatsapp
phone

whatsapp
phone

351 66 75 962

351 66 75 962

Incentivi in arrivo per il settore turistico-alberghiero, con il decreto di attuazione del PNRR. Il decreto legge n.152/2021 “Decreto-legge recante disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza e la prevenzione delle infiltrazioni mafiose” concede contributi diretti alla spesa per interventi di riqualificazione energetica, sostenibilità ambientale e innovazione digitale di importo non inferiore a 500.000 euro e non superiore a 10 milioni di euro, da realizzare entro il 31 dicembre 2025 finalizzate a migliorare la qualità dell’offerta ricettiva del Paese dando attuazione agli obiettivi inseriti nel Piano nazionale di ripresa e resilienza, misura 4.2.5.

​CONTATTI

bianco@3x

CF BUSINESS E CONSULENZE SRLS

Via dei Normanni, 320

87064 Corigliano Rossano (CS)

​P.Iva: 03770520785
Tel: 351 66 75 962

Tel: 328 90 23 750

fondo perduto, turismo, rinnovamento energetico, Credito d'imposta, digitalizzazione, bonus, nazione, sito web, agenzie di viaggio, CF Business e Consulenze

Soggetti beneficiari

 

Gli incentivi sono riconosciuti alle seguenti attività:

 

  • imprese alberghiere
  • strutture che svolgono attivita' agrituristica
  • strutture ricettive all'aria aperta
  • imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale
  • stabilimenti balneari
  • complessi termali
  • porti turistici
  • parchi tematici.

 

In ogni caso per accedere alla misura devono aver ricevuto una positiva valutazione del merito di credito da parte di una Banca finanziatrice, e disporre di una Delibera di finanziamento adottata dalla medesima Banca finanziatrice.

 

Tipologia di interventi ammissibili

 

Sono ammissibili interventi realizzati a partire dal 7 novembre 2021 fino al 31 dicembre 2025.

 

Nel dettaglio gli interventi previsti che danno diritto all’agevolazione sono:

 

  • Investimenti finalizzati all’incremento dell’efficienza energetica delle strutture e/o di riqualificazione antisismica;
  • Interventi volti all’eliminazione delle barriere architettoniche;
  • Opere edilizie di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione purchè funzionali alla realizzazione degli interventi indicati nel primo punto;
  • Realizzazione di piscine termali e acquisizione di attrezzature e apparecchiature per le attività termali;
  • Spese per la Digitalizzazione ovvero: impianti wi-fi, siti web ottimizzati per mobile, programmi per la vendita e la distribuzione sui canali digitali, spazi e pubblicità su siti e piattaforme informatiche, servizi di consulenza per la comunicazione e il marketing digitale, strumenti per la promozione digitale, servizi relativi alla formazione del titolare e del personale sui predetti temi;
  • ​Interventi di acquisto/rinnovo di arredi;
  • Interventi riguardanti i centri termali, i porti turistici, i parchi tematici, inclusi i parchi acquatici e faunistici.

SEI INTERESSATO? CLICCA SULLE ICONE E CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA O PER PRENOTARE UN APPUNTAMENTO!


whatsapp
phone

351 66 75 962

Entità e forma dell'agevolazione

 

Gli incentivi concedibili sono articolati nella seguente forma e nella misura del 100% dei costi e delle spese ammissibili:

 

  • Contributo a fondo perduto;
  • Finanziamento agevolato (tasso 0,50% annuo) non superiore a 15 anni con rate semestrali e con massimo 36 mesi di preammortamento;
  • Finanziamento bancario di pari importo e durata del finanziamento agevolato.
  • Mezzi propri (opzionale)

 

Il contributo a Fondo Perduto nelle regioni: Calabria, Puglia, Basilicata, Campania, Sicilia e Sardegna è concesso in base alla dimensione d’impresa per una percentuale dei costi e delle spese ammissibili come di seguito dettagliato:

 

  • 30 (trenta) per cento per le imprese di dimensione micro;
  • 23 (ventitré) per cento per le imprese di piccola dimensione;
  • 18 (diciotto) per cento per le imprese di media dimensione;
  • 10 (dieci) per cento per le imprese di grande dimensione.

 

Per la quota parte degli investimenti relativi a interventi a supporto dell’innovazione digitale promossi da imprese di micro e piccola dimensione è riconosciuto un incremento del 5 (cinque) per cento del contributo diretto alla spesa.

 

Le spese non devono essere inferiori a euro 500.000,00 (cinquecentomila/00) e non superiori a euro 10.000.000,00 (diecimilioni/00).

 

Limiti di spesa

 

  • servizi di progettazione, nella misura massima del 2%;
  • suolo aziendale e sue sistemazioni, nella misura massima del 5% dell'importo complessivo ammissibile del Programma d'investimento;
  • fabbricati, opere murarie e assimilate, nella misura massima del 50% dell'importo complessivo ammissibile del Programma d'investimento;
  • macchinari, impianti e attrezzature varie, nuovi di fabbrica;
  • spese per la digitalizzazione, nella misura massima del 5%.

ALTRE MISURE

microcredito, finanziamento
Selfiemployment
tavola disegno 1@3x
aiuto, stipendi, regione Calabria

Microcredito

 

Il microcredito è uno strumento finanziario che ha lo scopo di rispondere alle esigenze di inclusione finanziaria di coloro che presentano difficoltà di accesso al credito tradizionale perché non dispongono di sufficienti garanzie.​

Resto al Sud

 

La misura "Resto al Sud" si pone l'obiettivo di promuovere la costituzione di nuove imprese nelle regioni del sud Italia, anche nel settore commercio!

Selfiemployment

 

Selfiemployment è un'opportunità per mettere in campo le tue idee di business, sviluppare le tue attitudini e avviare piccole iniziative imprenditoriali.

Aiuti per la riqualificazione e i costi salariali del personale di impresa

 

sostenegno per il sistema produttivo regionale colpito dagli effetti della pandemia da COVID-19 attraverso un contributo in conto capitale.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder