gtag('config', 'UA-138619423-3');FB.api( '/997689857296021/events', 'POST', {"data":"[\n {\n \"event_name\": \"WiewContent\",\n \"event_time\": 1644489140,\n \"action_source\": \"website\",\n \"user_data\": {\n \"em\": [\n \"7b17fb0bd173f625b58636fb796407c22b3d16fc78302d79f0fd30c2fc2fc068\"\n ],\n \"ph\": [\n \"656a5d54754bf225df2b0d2028464dfee1c15df388e61a7fa251ee2101764e4a\"\n ],\n \"ct\": [\n null\n ]\n },\n \"custom_data\": {\n \"currency\": \"EUR\",\n \"value\": null\n }\n }\n]","test_event_code":"TEST840"}, function(response) { // Insert your code here });

whatsapp
phone

whatsapp
phone
cf logo icona@3x

328 90 23 750

351 66 75 962

SEI INTERESSATO? CONTATTACI PER TELEFONO O SU WHATSAPP PER UNA CONSULENZA GRATUITA, OPPURE COMPILA IL MODULO "CONTATTACI" .


whatsapp
phone

328 90 23 750

COMPETITIVITÀ MERCATI ESTERI

E DIGITALI

ALTRE MISURE

ALLE IMPRESE


whatsapp
phone

whatsapp
phone

351 66 75 962

351 66 75 962

Cos'è?

microcredito

La presente misura è finalizzata per sostenere gli investimenti che favoriscano
processi di innovazione, digitalizzazione e internazionalizzazione attraverso l’acquisizione di servizi reali per il rafforzamento, la riorganizzazione e ristrutturazione aziendale. La Regione Calabria intende promuovere la competitività del sistema produttivo regionale, attraverso il sostegno a processi di digitalizzazione delle micro e piccole imprese. Inoltre si intende sostenere la creazione e l’ampliamento di capacità avanzate per lo sviluppo di prodotti e servizi anche digitali per i mercati nazionali e internazionali.

​CONTATTI

bianco@3x

CF BUSINESS E CONSULENZE SRLS

Via dei Normanni, 320

87064 Corigliano Rossano (CS)

​P.Iva: 03770520785
Tel: 351 66 75 962

Tel: 328 90 23 750

Microcredito

 

Il microcredito è uno strumento finanziario che ha lo scopo di rispondere alle esigenze di inclusione finanziaria di coloro che presentano difficoltà di accesso al credito tradizionale perché non dispongono di sufficienti garanzie.​

sito-web
selfiemployment

Entità e forma dell'agevolazione

Selfiemployment

 

Selfiemployment è un'opportunità per mettere in campo le tue idee di business, sviluppare le tue attitudini e avviare piccole iniziative imprenditoriali.​

Sono finanziabili progetti per la competitività sui mercati esteri e digitali, con un costo totale ammissibile non inferiore a euro 10.000, che siano inerenti su una o più delle seguenti azioni: ​
 
  • Azioni di promozione sui mercati target con l’utilizzo di strumenti di digital e social media marketing
  • E-commerce (Realizzazione e/o implementazione di siti di e-commerce; accesso a piattaforme internazionali on-line)
  • Consulenza di un TEM (temporary export manager) o D-TEM (digital-temporary export manager).
 
​L’intensità dell’aiuto concedibile:
– in relazione alle spese ammissibili per attrezzature hardware, licenze, know-how, ecc., in conformità agli art. 13 e 14 del Reg. 651/2014, è pari: al 60% della spesa ritenuta ammissibile nel caso di Piccola Impresa e al 50% nel caso di Media Impresa, nel limite massimo di euro 35.000
– in relazione alle spese ammissibili per consulenze, in conformità all’art.18 del Reg. 651/2014, è pari al 50% della spesa ritenuta ammissibile, nel limite massimo di euro 15.000
riqualificazione, costi salariali

Aiuti per la riqualificazione e i costi salariali del personale di impresa

 

Sostegno per il sistema produttivo regionale colpito dagli effetti della pandemia da COVID-19 attraverso un contributo in conto capitale.

SEI INTERESSATO? CLICCA SULLE ICONE E CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA O PER PRENOTARE UN APPUNTAMENTO!

inail

whatsapp
phone

328 90 23 750

351 66 75 962​

Bando ISI-INAIL 2021

 

L’INAIL, anche quest’anno ha pubblicato un bando per finanziamenti a fondo perduto per incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti.

Spese ammissibili

  • Attrezzature hardware nuove di fabbrica;
  • Costi di investimento immateriali: licenze, know- how o altre forme di proprietà intellettuale.
  • Spese per consulenza in misura non superiore al 30% dei costi totali ammissibili. Tale limite non si applica nel il caso in cui il progetto preveda esclusivamente una consulenza di un TEM o D-TEM.

Contattaci su WhatsApp

Beneficiari

Possono partecipare le PMI (con le seguenti esclusioni: le imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura; le imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli; le imprese operanti nei settori di cui all’Art. 13 del Reg. 651/2014.) che presentano progetti per l’adozione di una o più soluzioni tecnologiche e/o sistemi digitali.

SEGUICI SUI SOCIAL

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder